L’evoluzione del metodo da Lee A John Strasberg

a cura di Luca Ramella

 

Il Metodo Strasberg è la rivoluzionaria tecnica americana di recitazione creata dal grande maestro, attore e regista Lee Strasberg – presidente dell’Actors Studio (NY) dal 1951 sino alla sua morte nel 1982 – e successivamente sviluppata dal figlio John Strasberg

Formato e cresciuto all’interno del movimento artistico emerso dall’Actors Studio negli anni ’60, John Strasberg fa propria l’eredità del padre e grazie al suo concetto di “processo creativo organico” contribuisce attivamente allo sviluppo di un metodo che ha rivoluzionato il mondo della recitazione a livello internazionale.

Il Metodo insegna a scoprire e sostenere la realtà emotiva di un personaggio attraverso un preciso percorso didattico in cui gli attori usano loro stessi come strumento per connettersi con la loro parte più autentica e creativa. Tramite rilassamento fisico, mentale, vocale, esercizi sensoriali e improvvisazioni, gli allievi del Metodo imparano a essere presenti in scena, a osservare e ascoltare gli altri attori, a interpretare il proprio personaggio in maniera vivida e credibile, integrando i vari elementi della propria personalità e della propria esperienza di vita.

Un’immersione totale nelle rivoluzionarie tecniche recitative del Metodo per eccellenza, l’incontro con due grandi maestri, uno straordinario viaggio alla ricerca del vero!

I partecipanti saranno contattati una volta accettata la candidatura. È previsto un incontro propedeutico.
Il lavoro si svolgerà a coppie. Le coppie verranno formate dal docente, che assegnerà a ogni coppia una scena da studiare. Le scene saranno visionate in progressione e il lavoro col docente verrà svolto sul singolo partecipante.

Durata

3 incontri

Date e orari

20 settembre dalle ore 20 alle ore 23
21 e 22 settembre dalle ore 14 alle ore 20
Incontro propedeutico con partecipanti lunedì 9 settembre alle ore 20

Luogo

Teatro Marcello Mastroianni

Luca Ramella

Tel / 335 1253541
Mail / luca.stanley71@gmail.com